PIAZZA SCALA

Guestbook: i commenti dei nostri visitatori 

ricevuto il visitatore commenti dei visitatori
07 dicembre 2015 da Giorgio Piergentili

Mi permetto di scrivere alla Vostra associazione come ex dipendente della Banca Commerciale Italiana assunto nel 1977 a Roma matr. 52932, il dato indicato dal fondo nell'ultima comunicazione del 2.12.2015 relativo alla liquidazione parziale agli eredi di ben 2608 ex colleghi deceduti dovrebbe far riflettere tutti (ma principalmente l'Anpecomit) sull'opportunità  di chiudere in tempi rapidi questa annosa questione per la quale la totalità  dei ricorsi ha determinato esito negativo ai ricorrenti.
10 dicembre 2015: hai perfettamente ragione! E' quanto cerchiamo di far capire da mesi all'ANPECOMIT: è meglio chiudere sulla base di una transazione (ammesso che venga accettata) sulla base delle cifre previste dall'ex accordo UNP/ANPECOMIT che lasciare i ricorrenti (anche coloro che vengono considerati prescritti ma che forse tanto prescritti non sono) con scarsissime probabilità (almeno a nostro giudizio)di vincere in Cassazione.

21 ottobre 2015  da Aldo Morpurgo Cara Piazza Scala, nel comunicato del 7 ottobre i liquidatori dichiaravano di volere attendere la decisione dell'Autorità Giudiziaria in merito agli ultimi ricorsi prima di inviare le lettere, peraltro già predisposte.
La pronuncia/decisione era attesa in "tempi brevi" : cioè non molti giorni - come, forse ottimisticamente,scriveva Piazza Scala - o 6 mesi?
"Tempi brevi" è un'espressione volutamente sibillina e fuorviante, che non significa proprio nulla : è una dichiarazione vaga che non ha alcun rispetto verso i pensionati, mentre nel comunicato del 7 ottobre tutto il rispetto è riuservato all'Autorià Giudiziaria. Così dicono.
In base a quale presupposti concreti i Liquidatori affermano che dovremo attendere "tempi brevi" e non "tempi lunghi"?
Francamente ho l'impressione che si rimetta in discussione tutto quanto.
E se la decisione bloccherà i pagamenti, magari i 1601 dovranno restituire il maltolto. Ci sarà da ridere e da piangere.
Chissà se Piazza Scala ha qualche notizia di corridoio? Ai Liquidatori è perfettamente inutile scrivere.
Grazie, Piazza Scala, per i tuoi interventi su tutti i fronti.
03 settembre 2015 da "Goodwin"

FONDO COMIT - Riparto in atto a favore dei c.d. Pensionati ante 98
La presente solo per segnalare che, a mio modestissimo avviso, potrebbero ravvisarsi motivi di illegittimità nell’attuale riparto a favore della categoria in oggetto. Se, infatti – come più volte sostenuto e ribadito – siamo in presenza di una procedura in tutto e per tutto assimilabile ad una procedura concorsuale (non è questo il motivo per il quale si sostiene l’inapplicabilità dell’art. 27 dello Statuto del Fondo?), a che titolo - domando - può effettuarsi un riparto parziale (oltre tutto di consistente entità) soltanto ad una ristretta “cerchia” di Creditori, peraltro non privilegiati, senza che il relativo Piano di Riparto Parziale sia stato approvato con tutti i “crismi” previsti dalla L.F.? E’ solo un dubbio.

26 luglio 2015 da Maurizio Fusco

Complimenti! un sito ben fatto  e interessante.

07 gennaio 2015 Avv. Vittorio Lo Fiego La scomparsa dell'Avv. MASSA
Cari ex colleghi della COMIT. E' giunta, quale fulmine a ciel sereno, la ferale notizia della scomparsa di Antonio.
Chi Vi scrive entrò, nel lontano 1963, in Comit, sede di Milano, grazie ai Suoi buoni uffici. Quando, dopo sei anni, gli ho comunicato che lasciavo la banca, il Suo commento fu:" é proprio vero che i MIGLIORI lasciano".
In quel momento Antonio disse una bugia, perché, Lui che era il migliore di tutti, era rimasto. Per quanto riguarda la Sua attività di dirigente della Banca, ricordo che tutte le mattine l'allora direttore della sede di Milano Dr Ceccatelli lo consultava: segno evidente del riconoscimento di una indiscussa bravura professionale. Per quanto riguarda me, io ho avuto una fortuna particolare.
Dopo l'assunzione in banca, siamo diventati amici a tal punto che Sua figlia Elisabetta é diventata madrina di battesimo di mia figlia.
Le frequentazioni familiari erano ricorrenti e Lui ci é stato sempre vicino per aiutarci nelle necessità della vita.
L'ultima espressione di affetto é stata in occasione della morte della mia indimenticabile moglie, nella quale ci ha scritto una lunga lettera autografa, che conservo tra i ricordi più cari.
Insieme siamo stati nella congregazione mariana dei gesuiti e tutte le mattine ci incontravamo nella chiesa di S.Fedele per la S.Messa.
Di Antonio non si può non ricordare la sua particolare devozione alla Madonna,che lo aveva portato a diventare un BARELLIERE DI LOURDES.
Quando venne trasferito alla Direzione generale, sezione immobile, mi espresse la Sua particolare gioia del nuovo incarico, perché, mi diceva, dal Suo ufficio vedeva la MADONNINA DEL DUOMO.
Antonio, nella sua semplicità, non ha voluto necrologi e questo non lo vuole essere.
Ho voluto solo ricordare - omettendo ricordi che custodisco nel mio cuore - la Sua immensa CARITA',che era il suo DNA religioso e umano.
Dobbiamo ricordarlo specialmente per questo, perché é sola la CARITA' che smuove le montagne e ci fa essere solidali con i  nostri fratelli che hanno bisogno di noi.
07 gennaio 2015 A.C. Ho letto delle notizie di lutto di nostri cari colleghi Comit (da parte mia recentemente ho avuto un ictus)e allora io mi auguro che le nostre Associazioni di Bancari Comit trovino SUBITO UN NUOVO ACCORDO SUL RIPARTO DA POTERLO PRESENTARE NELLE PROSSIME UDIENZE e che possa stramaledettamente servire a qualcosa almeno in questa occasione (questo è  il mio augurio).
Anche se non tutti rinunceranno ad una parte del loro riparto, con la cifra che si potrebbe raggiungere con i rinunciatari si liquiderebbero i contestatori residui.
18 dicembre 2014 A.G.

Cari amici, il sottoscritto matricola p051569 vi chiede a che punto stiamo con i... soldini che avanziamo. i soldini che tutti noi stiamo aspettando e,per colpa di imbecilli ed ignoranti che hanno fatto ricorsi ed opposizioni, ancora non vediamo ( e chissa' quando se ne parlera' ). un abbraccio a tutti voi e sempre VIVA LA COMIT

16 dicembre 2014 Cesare Bertulli Mi fa male al cuore passare in Piazza Scala e vedere sul lato destro la finestra del mio vecchio ufficio all'ammezzato. Che tempi! Cosa dire ora se non il vecchio detto Mala tempora currunt sed peiora parantur.
23 luglio 2014 L.C. E' oltremodo fuori discussione che quando una società va in liquidazione è perchè non si hanno i fondi sufficienti per pagare tutti i creditori. Se guardiamo la liquidazione del Fondo Comit, sappiamo che, oltre a seguire al doloroso addio alla nostra Comit, essa è stata inizializzata datesi le previsioni per poter pagare tutti quanti i pensionati longevi (i creditori) deficitarie rispetto alle aspettative di vita degli iscritti in seguito ai progressi in campo medico e con il confronto alle nuove e mal preventivate risultanze delle rilevazioni e proiezioni statistiche. E' infatti stata calcolata una perdita di centomila euro circa a carico dei pensionati longevi dovuta alla cessazione dell'erogazione della pensione, pur tenuto conto degli acconti già distribuiti ed eventualmente ancora da distribuire.Questa perdita, moltiplicata per il numero dei pensionati aderenti, l'avrebbe subita inevitabilmente il Fondo se non si fosse sciolto dichiarando il fallimento e facendo così anticipatamente, ricadere la sua rimessa futura sugli iscritti.
E' OVVIO ALLORA CHE I RIPARTI DEI LIMITATI FONDI RESIDUI DEBBANO SERVIRE A RISARCIRE PARZIALMENTE I PENSIONATI, ANCORA IN VITA, DALLA PERDITA FINALE SUBITA IN SEGUITO ALL'ABOLIZIONE DELLA LORO PENSIONE INTEGRATIVA.
L. C.
25 maggio 2014 Gianni Iezzi Ricordo con piacere e nostalgia tutti miei anni alla Comit prima da carico Dc e poi da CSE.
12 marzo 2014 Rossella

Sono una pensionata Banconapoli e vorrei sapere se anch'io posso frequentare la vostra Piazza...38

18 febbraio 2014 L.A. Purtroppo e troppo di frequente un pensionato Comit ci lascia. Vuoi l’età, vuoi le malattie e quasi sicuramente vuoi il continuo logoramento di questo dannatissimo riparto del fondo pensioni per il personale della Banca Commerciale Italiana.
Considerando comunque che dei 20.000 pensionati, almeno 10.000 fortunosamente riescano a raggiungere una veneranda e longeva età (con i fortissimi progressi della scienza medica), rimettiamo ora in risalto presuntivamente che con la liquidazione del Fondo, siamo stati penalizzati mediamente di circa 100.000 euro di pensione (persa) per pensionato longevo (pur considerando interi acconti elargiti e acconti da ricevere).
Ebbene, questo dato se lo moltiplichiamo per 10.000 (numero eventuali sopravvissuti), raggiungiamo la smisurata cifra di Euro 1.000.000.000,00 cioè Lit. 1.936.270.000.000 (di difficile lettura).
Noi pensionati siamo stati depauperati (non abbiamo più la nostra pensione di tutti i mesi+la tredicesima e, non sbaglio di sicuro, abbiamo polverizzato completamente tutti gli acconti passati e persino quelli previsti come futuri a causa delle spese che aumentano costantemente e, per forza o per amore, degli aiuti verso i nostri figli), mentre “qualcuno..” sicuramente si sfregò bene le mani!
Ultima risorsa per un pensionato della Comit: Vendere la nuda proprietà!
09 febbraio 2014 L.A. Una volta dicevo: "Ah! Quando andrò in pensione, quante cose potrò fare"! E si arriva alla cruda realtà :
- TI LEVANO LA PENSIONE INTEGRATIVA;
- IL POTERE D'ACQUISTO SI DIMEZZA;
- ORA C'E' IL DIVORZIO E LA CRISI: I FIGLI SI SEPARANO E TU
DEVI PROVVEDERE PER I FIGLI E PER I NIPOTINI;
- NON QUADRA PIU' IL BILANCIO FAMILIARE DI FINE MESE;
- NON SAPPIAMO COSA FARE PER TROVARE ALTRE RISORSE;
- ARRIVA L'ANDROPAUSA;
- TI RIDUCONO AL MINIMO LE PRESTAZIONI SANITARIE;
- ARRIVANO TUTTI I MALESSERI DI QUESTO MONDO;
- UNA LENTEZZA OSSESSIVA PER POTER AVERE DELLE RISPOSTE
DEFINITIVE IMPERA E DOMINA, AL MOMENTO, INCONTRASTATA;
- E ALLORA IO, A VOLTE, MI DOMANDO: "MA QUANDO SARA' CHE ..?"
(SPERIAMO SEMPRE IN MEGLIO)
31 gennaio 2014 anonimo Ma chi sono questi Auterio e Rosso che ancora osteggiano una qualche liquidazione del fondo dopo oltre otto anni di attesa per migliaia e migliaia di anziani pensionati che non ce la fanno piu'ad aspettare? Ma date loro tutti i soldi che vogliono!
Basta per la miseria !
29 gennaio 2014 Edoardo Gandolfo

Oh quanti ricordi del passato! Negli anni sessanta/settanta,io siciliano di Catania, ho frequentato Milano per i diversi incontri in Comit per i colloqui col servizio del personale nonche' per i vari corsi di istruzione ed aggiornamento!!! per finire poi, dopo la nomina a funzionario, in svariate filiali italiane!!!!!!! E' stata una esperienza bellissima che non potro' mai dimenticare!!!!Ringrazio ora gli "amici di piazza scala" (ed in particolare Sergio Marini incontrato per la prima volta a Siracusa) che a 77 anni mi fanno ricordarequei tempi della mia gioventù!!!!!!!!!!!!!!

19 settembre 2013 Ferdinando A quanto ricordo nell'ultimo messaggio di M. si parlava di 898 colleghi che hanno presentato istanza di ricusazione. Ma in quanti siamo, noi altri che aspettiamo e aspettiamo? E' una cosa vergognosa. L'egoismo acceca e offusca la memoria di chi a suo tempo firmò ed ora rimette tutto in gioco fregandosene che altri colleghi devono così aspettare. Aspettare che cosa? Aspettare che quando riceveremo - se lo riceveremo - il dovuto sarà un'entità così svalutata che i miei nipoti mi rideranno in faccia. L'umanità a volte presenta dei "campioni" che fanno apprezzare gli animali.
19 settembre 2013 Alberto Costagli Fondocomit: non si capisce bene se siamo arrivati al caos piu' totale
10 luglio 2013 Umberto Di Donato Complimenti per i fondatori del sito. E' una bella idea a cui tutti gli ex COMIT dovrebbero associarsi. Tutti noi abbiamo lasciato in quella prestigiosissima banca parte della nostra vita e della nostra gioventù e per questi fondamentali motivi ci dobbiamo sentire ancora uniti, così come lo eravamo quando si lavorava con grande impegno e professionalità. Il tempo trascorso e le vicende personali di ognuno di noi devono avere avuto un effetto purificante delle piccole incomprensioni inevitabili sul posto di lavoro, così come succede in tutte le "buone famiglie". Non si diceva ai nuovi assunti: benvenuto nella famiglia COMIT? E allora abbracciamoci in "Piazzascala" e formiamo un grande gruppo, per rivivere i momenti più entusiasmanti della nostra esperienza lavorativa. Io cercherò di apportare la mia parte di esperienza, maturata dentro e fuori dalla COMIT.
25/06/2013 Aldo Segreti

...speravo in un riscontro di qualche caro Amico Collega,,,ma siete molto indaffarati... complimenti! ... (Attilio (VALENTE) che fine ha fatto Sammy ?

...mi scusi sig. MAZZUCCHI se LE rivolgo una domanda : - " cosa LE dice Liceo "Antonio Genovesi" piazza del Gesù Nuovo 2 a NAPOLI ? ? ? ------------------------- ,,, è lei ? ??? ----

31/05/2013 Alberto Costagli CHI E' GIA' STATO LIQUIDATO, MA COSA VUOLE?
VUOLE SPENDERE ALTRI SOLDI E CON ULTERIORI VANI TENTATIVI PER L'ENNESIMA VOLTA CERCARE DI OSTACOLARE I PENSIONATI CHE DEVONO ESSERE LIQUIDATI?
L'ARTICOLO 27! MA BASTA COI NUMERI!
ALTRIMENTI: RIDATECI LA NOSTRA PENSIONE FINO ALLA MORTE!!!
11/05/2013 Alberto Costagli UN PARTICOLARE "ELOGIO AI LIQUIDATORI" CHE STANNO METTENDO FINE ALLE MORTI PER -ANSIA DI RIPARTO- AI LORO COLLEGHI PENSIONATI.
BASTA ORA CON LE POLEMICHE: DA SOTTO TERRA MI RISULTA CHE NON SI POTREBBE PIU' FARE L'OPPOSIZIONE INFINITA.. ILLIMITATAMENTE
01/2/2013 Alessandro Fillol Considerata la situazione della cassa sanitaria per i quiescenti non sarebbe opportuno chiedere un intervento alle Fondazioni, al patrimonio delle quali i predetti hanno molto contribuito per tanti e tanti anni col loro lavoro?
11/01/2013 Giancarlo Ingrastone

Carissimi colleghi, ho atteso a rispondere sino a che non avessi avuto tutte le informazioni inerenti alla mia richiesta di notizie in merito alle condizioni riservate al personale che non aveva aderito nel 2008 alle nuove proposte inviate da intesa-sanpaolo. Innanzitutto ringrazio tutti coloro che mi hanno scritto e si sono interessati, ma in particolar modo al collega T. L. di Genova che mi ha messo in contatto con una collega del sindacato la quale ha risolto in modo egregio la questione. La collega in questione si chiama  GUGLIELMETTI MARINA ed è disposizione per qualsiasi chiarimento: marina.guglielmetti@intesasanpaolo.com pertanto invito il presidente e/o suoi collaboratori a contattare la collega GUGLIELMETTI. Presto mi iscriverò alla vs associazione e con l'occasione rinnovo i miei sentiti ringraziamenti e porgo migliori saluti.
La mail di Giancarlo a Piazza Scala del 27/12/2012: egregi colleghi, sono come voi un pensionato comit e sono a chiedervi gentilmente quanto segue:
avendo chiesto informazioni presso l'attuale ag. dove ho il cc le agevolazioni praticate per un eventuale prestito alle condizioni del personale e non avendo io firmato negli anni 2004 e/o 2005 ( non ricordo bene l'anno ) le nuove condizioni che banca intesa riservava agli iscritti e al personale
in quiescenza sono rimasto praticamente con le  condizioni antecedenti. La collega dell'agenzia dove ho richiesto le ex condizioni mi sembra non in grado di appurare quali siano, mi dice che deve fare lunghe ricerche etc... Siete voi in grado di farmi sapere quali erano le condizioni riservate al personale prima delle nuove ? oppure indicarmi a chi mi devo rivolgere per ottenere queste informazioni. In attesa di vs riscontro porgo cordiali saluti

23/10/2012 Aldo Segreti per tutti gli Amici Colleghi della Filiale di NAPOLI  500... saluti, a presto !
04/10/2012 Aldo Segreti ...cerco un contatto con il mio AMICO : Enzo Turrà - l'ultima sua apparizione era COMIT PARMA... e... poi ??? ...ENZO, sono Aldo 366  XXXXXX ...fatti sentire! ...e/o anche via e-mail: XXXXXXX@libero.it
19/09/2012 Alberto Costagli SE NON ARRIVANO QUESTI SOLDI, GIURO CHE MANDO.... A QUEL PAESE!!! ACCIDENTI A CHI ROMPE LE SCATOLE E METTE BASTONI TRA LE RUOTE. CONCLUDIAMO, BASTA, TROVIAMO L'ACCORDO,
NON SE NE PUO' PIU' DI ASPETTARE. SIAMO IN MOLTI (COME ME)CHE DOBBIAMO AIUTARE E SUBITO FIGLI E NIPOTI! CI AVETE TOLTO IMPROVVISAMENTE LA PENSIONE, DATECI QUEL CHE E' RIMASTO!
CENSURATE PURE SE LO RITENETE OPPORTUNO.
16/09/2012 Guido Guidi

Lodevole il sito amico per noi Ex Comit ma non si accede, forse è ancora in allestimento. Ma per entrare nel novero degli EX- Comit??? Ho scritto a Isca ma ancora non mi trovo insieme agli amici.

04/06/2012 Vincenzino Barone Sono uscito (direi fortunatamente) dal Fondo nel 2003 e sono fuori quindi dalle lotte giudiziarie che purtroppo vedono ancora impegnati tanti Colleghi. La mia adesione a questa iniziativa è la testimonianza di un profondo rispetto per quanti generosamente si sono battuti nell'interesse della categoria ed è, soprattutto, un gesto di sincera amicizia. Aderisco pure all'ANPEC, nell'auspicio che - col tempo - si possa ritrovare coesione in una sola associazione. Auguri ed un cordialissimo saluto.
03/06/2012 Umberto Dolce

La COMIT un legame invisibile fra tutti coloro che hanno condiviso la perfetta organizzazione, l'etica aziendale ma non la "fine" che le è stata imposta! Teniamoci sempre uniti sotto questo nome. Un saluto a tutti.
matr. P052020 entrato nel mondo comit il 3/9/1976.

01/06/2012 Leonardo Guerra Auguri di buon lavoro, come avete sempre fatto.
10/05/2012 Aldo Segreti Ciao "ragazzi" riusciamo a fare un elenco dei possessori di " Moto Guzzi " ed anche centauri di altre belle MOTO così da scambiare passione /e / malattia per le 2 ruote! VI ASPETTO al club " GUZZISTI NAPOLETANI " la cui e-mail: " motoguzzi.napoli@libero.it "
A TUTTI 1 SALUTO :
Aldo Segreti - (Filiale Napoli500 )
06/05/2012 Alberto Costagli Mi fa piacere che la maggioranza (già sentite diverse risposte tutte quante positive) condivida il mio parere sul riparto, con particolare riguardo all'accelerazione sui tempi. Con spirito d'altruismo troviamoci d'accordo tra di noi pensionati. Non facciamoci del male, ma collaboriamo ..ed i mezzi di comunicazione per esprimere la ns. adesione non mancano di certo. Ciascuno di noi manifesti in qualche modo la propria volontà di voler raggiungere questa condivisa transazione amichevole. Siamo stati abituati dalla Comit a risolvere problemi od a crearli ? "Un se ne po' più d'aspettà!"(vernacolo pisano)
02/05/2012 Edda Cucè Sapete che vi seguo da sempre con simpatia. Ma oggi, proprio mentre sto scrivendovi, mi è venuta l'idea di "servirmi di voi".
Se avete un minuto di tempo, andate a vedere il sito www.luccabenecomune.it
una lista Civica di donne lucchesi che stanno facendo tutto da sole (e con molti amici). Da sole in quanto senza aiuti finanziari e senza supporti politici. Se una delle mie amiche candidate riuscirà ad entrare nella prossima amministrazione cittadina riusciremo a farci sentire. E a far qualcosa di buono per la città . Supportateci su Face Book. Ciao a tutti.
23/04/2012 Aldo Segreti ...chiedo scusa al dott. CHIOCCARELLI : scusami CARLOOOO...! con simpatia
20/04/2012 Donatella Fornaro Vi seguo da qualche mese, su segnalazione di un collega. Il sito è molto interessante e mi fa sentire ancora appartenente ad una comunità ...
Grazie, anche per i pareri fiscali!
19/04/2012 Aldo Segreti

scusatemi se sfrutto questa occasione...vorrei contattare i Colleghi (NA 500) come ad esempio:
Gianni MARCHIONI ;
Attilio VALENTE ;
Carla CHIOCCARELI
...e se ve ne sono degli altri ben venga.Ragazzi; un forte abbraccio ALDO SEGRETI  cell. 366 4309243 e-mail: "motoguzzi.napoli@libero.it"
a presto !

17/04/2012 Mauro Alonge Questa mattina ho ricevuto una lunga telefonata dall'amico Masia a seguito dalla mia mail di ieri. Mi ha detto che il ricorso in cassazione stato fatto dal fondo. Si è lamentato per la mia definizione di yes man data ai colleghi che si presentano alle elezioni e con questi mi scuso perchè sono persone oneste e corrette ma ormai i fatti ci hanno portato all'esasperazione e non si guarda più tanto alla forma. Ho cercato di spiegare a Masia che molti nostri e vecchi pensionati dal grado di uomini di fatica sino a capo ufficio causa l'entrata in vigore dell'euro e data l'attuale situazione economica si trovano con una pensione da fame e contano su i soldi del fondo per migliorare la loro situazione e se non ci credete chiedete al quel gentiluomo del nostro Dr.Marini che non potrà che confermare quello che scrivo.
Adesso basta vi voglio raccontare un aneddoto: un giornalista intervista
l'attore genovese Gilberto Govi e dice: Commendatore è vero che la salute è tutto nella vita? risposta. Certamente la salute è tutto nella vita,ma la salute senza le palanche è una mezza malattia. Ciao amici a presto.
17/04/2012 Aldo Segreti Ciao Ragazzi... non pensavo mai mi mancasse !
Ma sopratutto il calore degli AMICI COLLEGHI della FILIALE 500.
Saluti a Tutti.
16/04/2012 Mauro Alonge

Cari amici, è ormai chiaro che tra i pensionati comit e i pensionati comit esodati banca intesa si è creato un conflitto di interesse e che la nostra associazione ha curato esclusivamente i loro interessi a nostro scapito. Quindi come non siamo andati all'assemblea a Roma adesso non dobbiamo votare per per il rinnovo del consiglio considerando che sarebbe solo un consiglio di yes man. Un caro saluto e complimenti per PIAZZA SCALA

15/04/2012 Margherita

sono una socia anpec dall'inizio, ho molto apprezzato il lavoro svolto negli anni, ma oggi veramente non capisco più niente, sono completamente a digiuno di questioni legali (come penso lo siano la stragrande maggioranza dei soci) quindi tutto quello che sta succedendo mi spiazza parecchio cosa devo fare? dare ascolto a Masia o non fare nulla? se qualcuno è in grado di fare un pò di luce in mezzo a questo baillamme gliene sarei grata  

12/04/2012 Luciano Grazie per tutte queste informazioni.
05/04/2012 Aldo Zumbo

Basta con questa guerra che si è scatenata su Piazza Scala; se qualcuno vuole dare qualche notizia certa sulla liquidazione del fondo lo faccia, il resto cestinatelo sono solo scontri tra Romani e Milanesi.

03/04/2012 Gherardo Salvati Grazie per l'ospitalità  che il sito dà  alle istanze (finora disilluse) dei pensionati. Saluti ed auguri ad Izeta
03/04/2012 Maurizio Maccario

Purtroppo scoperto solo oggi.
Molto utile. Complimenti ai padri fondatori.

30/03/2012 Alberto Costagli Mi permettiate di suggerire un sollecito ai Liquidatori del Fondo Pensioni.
Per calmare un pochino le acque, non potrebbero avere il coraggio, dopo la recente vittoria con l'AGE, di distribuire un 15%, o almeno un 10%, del totale dell'ultima comunicazione di spettanza che comunicò il Fondo stesso, mi pare, circa due anni or sono?
Grazie anticipate ed i migliori saluti.
12/03/2012 Giorgio Mancini

Finalmente un sito che si occupa dei nostri problemi....vedo per esempio la lettera alla Covip, le indicazioni di Sergio Marini per il Fondo Sanitario......quindi speriamo in bene!

25/02/2012 Gherardo Salvati Ho letto e riletto l'intervento del collega Giorgio Scattina sulla questione "fondo". Mi sembra che abbia sintetizzato perfettamente l'attuale situazione di stallo e sono d'accordo che si debba "andare oltre" per tutelare il diritto dei più. Non possiamo a tal punto essere osservatori passivi.
Riusciamo a coordinarci per far sentire con forza la nostra voce?
23/02/2012 Alberto Costagli Bene ritrovarci tra colleghi sparsi in tutt'Italia.
Nell'occasione ricordiamoci che c'è la priorità assoluta di concentrarci sulla conclusione in tutti i modi possibili del noto "riparto finale" del Fondo Pensioni. Sarà un risultato arrivato in ritardo, ma..finalmente ottenuto.
14/02 2012 Ernesto Mancini E' la prima volta che ricevo PIAZZA SCALA NEWS.  Ringrazio chi me lo ha inviato. Mi ha fatto piacere  rivedere i volti di  colleghi che  ho conosciuto, ho apprezzato l'ottima organizzazione  e l'utilità pratica degli argomenti trattati. Spero di riceverla anche  nei prossimi  mesi.
08/02/2012 Gherardo Salvati

Grazie per l'ospitalità  che state dando  al "progetto de Porti". Un cordiale saluto ad Alfredo Izeta.

01/02/2012 Maurizio Ronzitti Assunto in Comit nel luglio del 1973, esodato nell'aprile del 2004  a Genova con il grado di Responsabile di Filiale. Per diversi anni trasferito in sedi diverse sul territorio nazionale - Desidero mantenere vivo il ricordo   con quella che e' stata per me motivo di  orgoglio di appartenenza ad una Grande Banca di livello mondiale. 
28/01/2012 Michele De Marchis Plauso
Ciao, è la prima volta che che apro questo sito, segnalatomi da ex colleghi,e mi complimento vivamente per il lavoro fatto. Ho ripreso a respirare con tanta nostalgia la vera appartenenza alla Comit.
24/11/2011 Luigi Miccoli Ci mancava - Salve, matr. comit p053329 vi saluto e faccio tanti complimenti per questa bella cosa che state facendo MAMMA COMIT sarà  contenta e fiera dei suoi figlioli un bacione a tutti ed AUGURI per le prossime festività.
03/10/2011 Alfonso Lo Presti Voglio solo salutare tutti i colleghi che da 30 anni a questa parte hanno fatto parte, come me, della grande famiglia Comit.
13/09/2011 Gherardo Salvati Bentornati dalle vacanze;ma non è detto che siano proprio finite per tutti.
Si dice che gli amministratori del fondo pensione in liquidazione siano stati visti ad Antigua...!
Secondo voi quando prenderanno una decisione?
Saluti a tutti.
12/09/2011 Renzo Saitta Ieri 11 settembre 2011: dobbiamo riflettere su quanto avvenuto dieci anni addietro e stringerci con il pensiero ai familiari delle vittime e ai nostri per la scomparsa dei nostri soldati.
02/09/2011 Giuseppe Lopardi Complimenti al sito. La Comit non era solo una Banca. Per molti di noi era una fede.
01/09/2011 Mauro Alonge Complimenti, è sempre un piacere ricevere Vostre notizie, grazie e sempre volli  fortissimamente volli siamo COMIT. Un caro saluto
01/08/2011 Ferdinando Pagani Ebbene si vostro onore, mi dichiaro colpevole di non aver mai visitato in ogni parte il sito "Piazza Scala".
Quando c'è una fine c'è sempre qualcuno che soffre.
Fine del nostro Notiziario di cui ero illustratore e che la Banca finanziava senza metterci becco e poi la perfida e ignobile trappola in cui la Comit è caduta ed ingoiata da Banca Intesa. Ormai il tempo ha cancellato e quindi leggere gli articoli dei colleghi ed altro ho trovato che mi fa piacere.
Quindi grazie Izeta.
11/07/2011 Santo Crescente Complimenti a Fernando Mazzotta per le bellissime foto.
11/07/2011 Ferdinando Pagani Il 17 settembre prossimo inauguro alle 17.30 una mostra dei miei più recenti dipinti presso il "Centro Culturale Rosetum - Galleria Velasquez" - Via Pisanello 1 - Milano.
E' la prima mostra che tengo a Milano e sarebbe forse l'occasione per rivederci.
Per chi non potesse può sempre avere un'idea delle mie ultime fatiche su www.ferdinandopagani.it
22/06/2011 Pino Picciariello

Amarcord di B.C.I. Che dire? Un pezzo della "nostra storia" e della Storia economica e finanziaria dell'Italia che continuano a vivere lì, in Piazza della Scala a Milano.... Quando vedo "quel palazzo" con la scritta Banca Commerciale Italiana mi si apre il cuore, la mente si lancia nei ricordi cari di 33 anni fa, quando trepidante mi affacciavo nei corridoi di quello stupendo e sontuoso palazzo milanese, per sottopormi alle prove tecniche per l'assunzione a "impiegato"; appena assunto (conservo ancora la lettera di assunzione) presso la filiale di Bari, ebbi il benvenuto nella grande famiglia COMIT dove ogni mia richiesta sarebbe stata ascoltata con attenzione dal direttore di filiale e dall'ufficio del personale! cosa puntualmente avvenuta in tanti anni di vita bancaria in Comit... Avviene questo oggi? Non credo. Un abbraccio a tutti i colleghi che mi leggono e che portano dentro gli stessi miei cari e nostalgici ricordi e un caro saluto al mio primo direttore, il dott. Pagano Pagano Giuseppe che mi ha lasciato un indelebile ricordo di grande signore e magnifico dirigente di Banca, quando le banche erano fatte dagli Uomini, e non programmate dai computer come oggi, purtroppo, avviene.... Ed un grazie al presidente dott. Bazoli che ha comunicato il progetto di trasformare quel palazzo in museo per esporre opere d'arte.... un modo per eternare la storia di noi tutti che ci identifichiamo nella gloriosa storia della Banca Commerciale Italiana di Milano!
Pino Picciariello
Banca Commerciale Italiana Sede di Bari
via A. Gimma 87 Bari

31/05/2011 Eva Molto bello il racconto di Margherita Santocono. Grazie.
03/05/2011 Enzo Bagnolatti 730 editabile. Spett.le Piazza Scala, pur non essendo un dipendente di un istituto di credito, vi seguo da qualche tempo. Desideravo informarVi, anche se in ritardo a causa di alcuni problemi personali, che dopo le mie insistenze presso l'Agenzia delle Entrate di Roma (iniziate a dicembre 2009 e con un ultimo sollecito a febbraio 2011), il Capo Settore Modulistica, in data 21/04/2011, mi ha avvisato che sul sito dell'Agenzia è stato inserito il programma 730 editabile. Il programma non contiene la quinta pagina (quella relativa alla destinazione del 5 e dell'8 per mille) e non può essere salvato. Per questa ultima carenza si può usare il programma freeware PDF - xChange Viewer, come da Voi indicato in precedenza. Ho ricontattato il responsabile dell'Agenzia di cui sopra facendo presente delle anomalie sopra descritte e sperando che il programma sia inserito nel sito anche per i prossimi anni.
30/04/2011 Christian Angiuli

Per me che ho dedicato 39 anni di vita alla Comit, rimangono ricordi belli e a volte anche non tanto gioiosi, ma soddisfazioni di alcuni dirigenti e della clientela che hanno apprezzato il mio lavoro.Ma la fine di questo Istituto mi ha lasciato una amarezza infinita e tanta tanta tristezza.

19/04/2011 Salvatore Mazzucchi

Fa piacere essere ogni tanto in contatto con colleghi il cui ricordo non si attenua per ora. Speriamo di continuare ancora a lungo.
Grazie per il tuo impegno.

20/03/2011 Carlo Chioccarelli Nostalgia. Quanto e' dolce la penna di Enzo Barone. Descrive, ricorda e fa rivivere. Anche io ho tanta nostalgia  di Pinelli, Dorigo, Mariano,Frezza, Barone e tanti, tanti altri che mi hanno accompagnato nella mia vita di lavoro; ma il mio rimpianto piu' grande e' per la mia carissima COMIT.
09/03/2011 Vincenzino Barone Mi piacerebbe tanto poter rivedere, assieme a voi, il salone di piazza Scala e l'archivio storico e, soprattutto, partecipare alla "pizzata" con colleghi ed amici che stimo e ricordo con affetto. Verrò senz'altro in futuro a Milano e non mancheranno occasioni per salutarci di persona. Un cordiale abbraccio circolare.
05/03/2011 Massimo Marino

Visito spesso questo bel sito, non solo per le notizie che diffonde, ma anche per rileggere i nomi dei tantissimi colleghi conosciuti in COMIT. Ogni volta che incontro un nome "familiare" affiorano ricordi, rimpianti, gioie, situazioni e sensazioni che sono, e sempre saranno, parte della mia vita. Un carissimo saluto.

02/03/2011 Paolo Calosso Sito veramente bello, mi piacerebbe partecipare , se possibile, ai prossimi convivi.
E' veramente un piacere personale rivedere nomi che conosco.
Saluti.
14/01/2011 Raffaele Arena

Mi sento orgoglioso di aver lavorato in Comit e di aver collaborato con molti colleghi di Genova, Reggio Calabria, Nocera Inf., Sciacca e Gioia Tauro. Ho avuto l'occasione di conoscere il sito di piazzascala a mezzo di Franco Albanese in occasione dell'incontro serale (cena) con diversi colleghi a Reggio Calabria a dic. 2010. Un abbraccio a tutti e a presto.

22/12/2010 Antonio Annunziata

L'ex collega Comit Antonio Annunziata ringrazia "Piazza della Scala" per la bella presentazione dell'ultimo libro e augura a tutti un BUON NATALE e FELICE ANNO NUOVO

17/12/2010 Claudio Santoro Grazie Alfredo per il tuo lavoro che ci consente di non gettare via ricorsi, esperienze di vita, sensazioni, emozioni.
Un cordialissimo ciao.
04/11/2010 Milziade Eftimiadi

Ricordi:
40 anni di Comit 1947/1986 e sempre onorato di essere stato un suo dipendente. Grande scuola e, a quei tempi, grande umanità. Un caro abbraccio a tutti gli ex.

04/11/2010 Metella Ciao a tutti.Non conoscevo questo sito, ma sono contenta di averlo scoperto. Ex Comit, matricola P0XXXXX attualmente in servizio in IntesaSanpaolo. Tanta nostalgia per la "vecchia mamma Comit". Un saluto a tutti a presto!!!!!!!!!!!!!!!
07/10/2010 Annibale Gurgone

Ragazzi, siete rimasti l'unico cordone ombelicale (oltre i miei ricordi) che mi tiene legato alla mia gloriosa e nobile Comit. Tenete duro e non demordete. Voglio sempre sentirvi e leggervi. Un abbraccio

04/09/2010 Alessandro Contarini Interessante iniziativa.
Un carissimo saluto al simpatico Filippo Furia del quale mi farebbe piacere avere un indirizzo e-mail.
02/09/2010 Donato Ciao.
Non conoscevo questo sito. Sono un ex Comit ancora in servizio c/o Intesasanpaolo con 36 anni di contributi. Spero di potervi raccontare qualcosa prima o poi.
02/09/2010 Valente Attilio Nostalgia.
Vedere questa foto ed aver un tonfo al cuore è stato per me tutt'uno, comunque GRAZIE. Un ciao a tutti voi, forza ragazzi, ad maiora.
28/07/2010 Marco P.

Sala del Consiglio. Martedì 27 luglio 2010: nell'anniversario della morte del Dr. Mattioli è stato fatto a pezzi con la sega elettrica, come legna da ardere, il tavolo della Sala del Consiglio e smantellato l'arredamento. Chissà  cosa direbbe l'arch. Giuseppe De Finetti....

06/06/2010 Maurizio Dania Pensieri su una Banca che non c'è più
Franzo Grande Stevens lasciando l’IFIL, chiudendo una carriera di collaboratore tra i più preparati ed apprezzati dalla famiglia Agnelli ha affermato che doveva ringraziare tre eventi importanti che hanno segnato la sua vita: gli studi universitari, l’incontro con l’Avvocato e l’esperienza che aveva maturato alla Banca Commerciale Italiana.

Clicca qui per visualizzare l'intero scritto
03/06/2010 Giovanni Noera Un mio figlio mi segnala il sito. (mi vergogno). Mi ha emozionato la stessa immagine dell'antica sede e mi sono sentito catapultare in un passato lontano ma sempre vivo. Scriverò qualche episodio legato a quegli anni. Grazie dell'iniziativa.
02/06/2010 Fabrizio Scarpa

Due anni e otto mesi fa scrissi questo mio addio alla Banca, liberamente tratto da uno dei miei Angoli di Mangiafuoco. Volentieri ve lo invio.
Al quarantesimo chilometro di una maratona viene comunicato ai concorrenti che, per questioni organizzative, il traguardo è stato spostato di cinque, o forse anche dieci chilometri. Non solo panico ma chissà  quali altre reazioni provoca questo improvviso cambiamento in corsa. Uscendo dalla metafora......
Clicca qui per visualizzare l'intero scritto

31/05/2010 Angelo Mura

Che piacere ritrovarvi.
Mi farebbe piacere ritrovarvi tutti.
Saluti da Ginevra
Matr. 47536

31/05/2010 Stefano Donatuti

Prima visita.
Matricola p045860 anno 1972 Piazza Scala Milano. Solo un pò di nostalgia della grande Comit ma felice di essere stato esodato da IntesasanPaolo.

Una bella iniziativa, la vostra, spero che abbia successo e accolga tanti ex comitini.

18/05/2010 Alessandro Nostalgia.
Nel marzo del 1965 vidi per la prima volta Piazza della Scala ed entrai nel Palazzo della Comit.... cordiali saluti...
06/05/2010 Fabrizio Scarpa

Nostalgia.
Ottimo lavoro "ragazzi"! Matricola P049638 presente! Non ho nostalgia del lavoro ma della COMIT decisamente sì, ho preso il patentino da giornalista (pubblicista) e tengo settimanalmente un editoriale (L'angolo di Mangiafuoco). Questo che vi mando mi è stato ispirato dal mio vissuto bancario. Un grande abbraccio ...

31/03/2010 Roberto Rijillo

Ho casualmente scoperto questo sito. Complimenti a chi ha avuto l' idea di crearlo. Un caro saluto a tutti.

31/03/2010 Gabriele Chiari

Saluti agli amici Comit!
Assunto nel 1971 (sono ancora un giovanotto...), ricordo con piacere la Comit e molti colleghi di lavoro con cui ho condiviso molte e valide esperienze.... nonchè incazzature.
Tempi duri, duro lavoro in Filiale (ricordo si lavorava anche di sabato mattina) ma, alla fine, si otteneva un grande bagaglio professionale.
La parte estera (sono stato ad Abu Dhabi, Tokyo, in Svizzera ove tutt'ora lavoro) è stata una grande fonte di esperienze e di tante conoscenze internazionali. La B.C.I. era un gran bel nome e tutti eravamo orgogliosi di questa famiglia.
Purtroppo la sua fine, corollata da un trattamento pensionistico fallimentare, non merita alcun commento per tutto quello che ho dato in tanti anni di lavoro.
Un caro saluto a tutti.

03/03/2010 Fulvio Bondielli

Salve. Ho scoperto questo sito grazie all'ex collega Guerzoni che ringrazio caldamente. Sono un ex Comit fuggito nel 2000 da Intesa con grande rammarico (non per Intesa) perchè mi rendevo conto che finiva una grande Storia, forsa la più grande che l'Italia abbia mai avuto in campo Bancario. Io ho una storia "comitina" generazionale poichè¨ mio padre ha lavorato in Comit per oltre 30 anni e io per 29. Poi sono stato costretto a scappare per non misurarmi con Intesa e, come si dice, con il senno del "poi" ho fatto bene. Lo scoprire questo sito di ex Comit mi ha fatto capire che non sono l'unico pazzo che rimpiange la storia che hanno fatto sparire. Vi posso garantire che con qualunque collega ex Comit ancora in servizio attivo che incontro, si crea una unione in ricordo di quello che eravamo e ti rendi conto del senso di appartenenza che tutti avevamo a quel grande istituto che era la Comit. Ancora un grande ringraziamento a chi ha ideato e istituito questo sito.

02/03/2010 Paolo Musso

Essendo gravemente invalido la mia unica possibilità  di ritrovare gli Amici è navigare nei Siti "giusti", come spero sia questo: non è auspicabile un social network di ex-Comit?

02/03/2010 Gennaro Sofia Con grande piacere ed orgoglio saluto tutti i miei ex colleghi dalla Comit
01/03/2010 Davide Ranalli

Piazza Scala news.
Grazie di esservi ricordati di me. Quanti volti noti mi sono tornati davanti leggendo nomi di colleghi. Ben fatto avanti così.

27/02/2010 Flavio Cerrano

Orgoglio.
Ciao. Sino a qualche tempo (poco) fa non ero a conoscenza del fatto che i miei colleghi Comit si erano riuniti (parlando di WEB) e si tenevano in contatto così assiduamente.  Ora che l'ho scoperto ho potuto ricontattare persone che mi erano care ma non avevo più avuto occasione di sentire. E' bello essere un "noi p0..." ed ora riesco (non ci crederete) ad essere più sereno sapendo che un pezzo (per fortuna grande) della COMIT è rimasto in piedi, e sono orgoglioso del fatto di essere appartenuto ad una delle più grandi banche Italiane, Europee ed anche Mondiali. Grazie a tutti.

25/02/2010 Anna Maria Figlioli Solo poche righe per ringraziare Alfredo Izeta di aver inserito il sito dedicato a mio marito. Visitare queste pagine e per me motivo di profonda sofferenza ma, a volte, non ne posso fare a meno. E' un tuffo in un passato che è stato molto felice e il constatare in ogni momento che tutto questo non esiste più, francamente non è facile. Comunque osservare la foto di piazza Scala in copertina fa riaffiorare in me ricordi bellissimi. Spero, fra qualche tempo, avere la forza di raccontare quello che per mio marito e per la nostra famiglia è stata Mamma COMIT. Grazie di continuare a lavorare per mantenere vivi i ricordi di tutti quelli che vi hanno lavorato. Un caro saluto a tutti.
18/02/2010 Salvatore Urso

MESSAGGIO DI SALUTI
Sono un ex comit e come tale ho vissuto le vicende del nostro glorioso istituto dal '64 sino alla sua "ingloriosa" e immeritata fine. Leggo "Piazza scala" con interesse e, ovviamente,  con un pizzico di nostalgia.

Invio un affettuoso e cordiale saluto a tutti gli ex colleghi e amici "in comit".

07/02/2010 Salvatore Vitrano

RIFONDIAMOLA
la butto così, visto che son tanti gli estimatore ex Comit legati a questa gloriosa banca, perchè non pensare di rifondarla? Lo so il marchio appartiene ad intesa, ma con uno stratagemma si potrebbe baippare....mare chiamarla CO.MI.T ecc.......

L'UNIONE FA LA FORZA, AZIONARIATO POPOLARE, ECC.

06/02/2010 Michele Ranauro Grazie per per gli aggiornamenti interessanti e  molto solleciti delle notizie
01/02/2010 Francesco Calabrò

E' stato veramente un piacere incontrarvi e visitarvi, per non parlare poi della felicità  di ritrovare il dott. Di Benedetto (già  mio Direttore a Reggio Calabria) che saluto cordialmente e del bellissimo articolo su "festa i Maronna" di Reggio C.
Complimenti alla Mariella Di Pasquale. Grazie per l'ospitalità  ed a presto

01/02/2010 Peppe Russo Grazie per avermi intrattenuto sulla vostra iniziativa. Ottima l'idea di interessare tutti i ""nostalgici"" della Comit. Da oggi esplorerò con regolarità il sito.
Un saluto a tutti e riprendendo quanto detto qualche giorno fà: ma vedremo la chiusura della liquidazione del fondo pensioni?????

Caro Peppe, noi ce lo auguriamo! La domanda andrebbe però posta alle due associazioni UNPCOMIT e ANPECOMIT, che, riteniamo, avrebbero comunque qualche difficoltà a risponderti!
Piazza Scala - 01/02/2010

01/02/2010 Marco Vedovato Complimenti per liniziativa!!!
31/01/2010 Santo Crescente SALUTI
Complimenti per l'ottima idea!
31/01/2010 Franca Panizza NOSTALGHIA
Sinceramente mi sembrate tutti un po' patetici con questa nostalgia sfrenata per la Comit. La verità è che quando lavoravamo in BCI eravamo tutti molto molto più giovani e spensierati e ora questo tempo lontano ci sembra tanto bello. Ma vuoi mettere non alzarsi più alle 6,30 del mattino, tirare tardi finchè si vuole alla sera, fare quello che si vuole, non essere ancorati a piani ferie imposti dall'alto, non dover riverire qualche cliente o collega antipatico etc. etc.!!!
Vivete bene la pensione e dimenticate banche, fusioni mal combinate a freddo e a caldo, finanza e compagnia.
Saluti a tutti e state sani. A proposito, vedremo mai realizzata la liquidazione finale del nostro Fondo pensioni???
31/01/2010 Antonio Cozzolino

Salve a tutti! Ho visto le foto della Vostra rimpatriata ed ho rivisto con piacere, per una più diretta conoscenza, i colleghi Vanin, Marini e Vasta, con cui ho avuto diverse occasioni di contatti nel lungo periodo in cui mi sono occupato in Comit di formazione neo assunti. Complimenti per l'iniziativa, che conferma quello spirito di corpo che ci univa e  che faceva della nostra Banca, una "grande famiglia". Saluti cordiali a tutti.

20/01/2010 Fernando Mazzotta

Avrei dato anche un nome a quegli amici Comit visti in fotografia, non tanto per me che ne ho riconosciuti diversi, ma quanto per coloro i quali visitano il sito e che, magari, restando sempre in periferia, di taluni colleghi ne hanno solo sentito parlare... Piuttosto, sarebbe bello poter dire guardando le foto:........Ah! Però (non quello dello spot pubblicitario  del San Crispino in bricco....) me lo immaginavo con i baffi con quel suo vocione al telefono e, invece....guarda un po'!!!!

01/01/2010 Gigi Talongu Curiosità - un caro saluto ai tanti colleghi presenti in questo sito
21/12/2009 Pietro Massiglia

Carissimi Colleghi,anche se da tempo non ci sentiamo,i ricordi non si cancellano, siete spesso nei miei pensieri.  Auguro a tutti un favoloso Natale ed uno schioppettante Anno Nuovo.

16/12/2009 Giuliano Boer

Ricambio con piacere gli auguri di Natale. Piazza Scala News mi riporta indietro, nel tempo, di circa 20 anni. Della Comit serbo, sempre, un ricordo piacevole,per l'Istituto in quanto tale, ma sopratutto per i colleghi degli altri borsini, e della Direzione Centrale, con i quali ho condiviso un periodo, impegnativo talvolta, ma piacevole sempre.
Erano i tempi, ancora, in cui gli operatori potevano  proporre alla clientela i vari prodotti, non in funzione  del maggior guadagno dell'istituto,  ma della compatibilità del prodotto con le specificità dell'acquirente.  Mai un'imposizione dall'alto, mai condizionamenti di sorta. Purtroppo ,ora, di tutto ciò, è rimasto solo un lontano ricordo.
Colgo l'occasione per trasmettere, a Voi tutti, anche cordialissimi auguri  di un FELICE  2010 !
Verona, Natale 2009

15/12/2009 Luigi Di Stasio

Un sito bellissimo. Complimenti a tutti per questo sito, veramente qualcosa di vivo e vero... certo che la nostra cara Comit se riesce a tenere uniti così tante persone che non si vedono da tanto tempo, vuol dire che ha lasciato davvero qualcosa nel nostro cuore... nel mio di sicuro si, e devo ringraziare una persona che qui è¨ molto attiva e che da sempre è stato il mio "faro" nella attività  lavorativa, che ad oggi continua: Alfredo Izeta. Grazie davvero per tutti gli insegnamenti che mi hai dato e che ogni giorno porto con me in ufficio.


Riesci a farmi arrossire ma mi hai scaldato il cuore: grazie Luigi e tanti auguri di buone feste!
Alfredo Izeta

19/11/2009 Arnaldo De Porti

Caro Alfredo, a caldo, dopo aver letto le ultime cose del sito, sento il desiderio di dirti con parole semplici, quelle che mi hanno insegnato la Mamma e l'asilo (quindi più semplici, sincere e genuine di così non si può) che sei davvero encomiabile per ciò che fai per tenerci uniti. Non è  facile tenere in piedi un sito come il nostro perchè richiede un dispendio enorme di energie psico-fisiche. Le mie poche righe pertanto hanno lo scopo di ringraziarti a nome di tutti. Oserei dire che si potrebbe erigerti, da vivo, un monumento in Piazza Scala, magari con la scritta:...Rifondazione BCI.
Ciao, scusa il frizzo ed ancora grazie.


Altrettanto semplicemente ti rispondo: grazie Arnaldo! 

06/11/2009 Giuliano Boer

Complimenti per l'iniziativa da chi - nonostante tutto - della Comit conserva un ricordo piacevole ed indimenticabile...

06/11/2009 Paolo Musso BRAVI!!! Com'è possibile che con gente come tutti Voi sia andata a finire così?
16/10/2009 Mauro Alonge Ben trovati cari amici dopo le recenti mazzate finanziarie anche il ministro del tesoro rimpiange le tre BIN Comit in testa, meglio tardi che mai!
Un caro saluto
12/10/2009 Giovanni Marchioni La storica sede di Napoli della Comit, il Palazzo Stigliano, chiude i battenti!!
Con una laconica lettera pervenutami oggi da parte del Banco di Napoli viene comunicato che "a seguito di una riorganizzazione sul territorio delle nostre filiali, a partire dal 19.10.2009 l'operatività della filiale di Napoli, Via Toledo, 185, presso la quale Lei oggi intrattiene alcuni rapporti, verrà trasferita presso la vicina Napoli, Via Toledo, 177-178."
Non aggiungo altro....
30/09/2009 Vincenzo Cardia Un caro saluto a tutti gli ex colleghi.
Complimenti per questa iniziativa.
Sembrava si fosse tutto spento con la Comit, finalmente si è acceso questo spiraglio di luce almeno per raccontarci e scambiarci la nostra storia con la Banca Commerciale Italiana.
28/09/2009 Gherardo Salvati Ho parlato ieri sera con Izeta dicendogli che non riuscivo ad entrare nel sito Piazza Scala:questa mattina ci sono riuscito entrando tramite un sito che sblocca quelli bloccati (accesstoblockedsite..): E' probabile che ci sia un intervento di Altervista???
Come si spiega il tutto? Un esperto mi può aiutare a capire? Grazie e cordiali saluti.

Ciao Gherardo .
Altervista non c'entra!
Molti datori di lavoro e professori mettono delle limitazioni nei computer utilizzati da dipendenti o studenti per non distrarli durante l’orario di lavoro… Potrebbero essere bloccati tutti i domini di terzo livello come Piazza Scala e il sito Anpecomit, oppure quelli "dispersivi" come Facebook. Il tuo computer ha un blocco di questo tipo.
Ci sentiamo dopo il 10 ottobre!
Mi raccomando mandami la recensione che mi hai promesso.
Alfredo Izeta

28/09/2009 Enrico Libreri Grazie a chi ha voluto realizzare questo sito per ricordare a tutti noi "ex Comit" come "eravamo belli" ...
18/09/2009 Vittorio Brunelli Bravi! Visto che il postino ha distrutto LA BANCA portiamo avanti noi ciò che fa parte del ns. DNA e che nessuno potrà  cancellare
18/09/2009 Salvatore Migliore Il 9 luglio 1973 sono stato assunto alla Comit.
Quel giorno fu' il mio "miracolo a Milano".
Quella mattina non sapevo da che parte dirigermi per entrare in quello che per me era un tempio.
Allora aspettai che si aprisse quel grande portone.
Cosi' feci l'ingresso trionfale da "Piazza Scala".
Ancora adesso provo una emozione indescrivibile.
La vita e' bella anche per queste piccole cose che succedono ai comuni mortali forniti di anima.
14/09/2009 Nicola Maselli

Sono un ex Comit dal 1989 e da 2 anni un ex bancario, in quanto ho preferito essere alle dipendenze dell'INPS, piuttosto che di qualche Banca.
Noto con piacere che sono tanti i colleghi con i quali condivido uno spirito di appartenenza che non è mera nostalgia delle cose passate, ma serena consapevolezza di aver partecipato a momenti importanti della storia del mondo del lavoro.
Ho inserito la vostra home tra i miei preferiti e tornerò spesso a visitarvi.
Un saluto affettuoso.

03/09/2009 La Rocca Espedito Liquidazione Fondo: Riusciranno, in vita, i pensionati ex comit a vedere....... la liquidazione??????
31/08/2009 Andrea Isca

Enzo Garofalo è un collega ex-Comit in servizio a Catania ( ma prima ancora è un amico, e non so più da quanto tempo... ) che da circa 15 anni organizza meeting sportivi ( ha iniziato con la Comit, poi con Intesa BCI, poi con Intesa, oggi con Intesa Sanpaolo ).
Un giorno, qualche settimana fa, mi ha chiamato e mi ha detto “…bella la tua idea del gruppo Noi P0nnnnn ex matricole Comit… è piaciuta a tutti gli ex Comit con cui sono in contatto. Perché non organizziamo un bell’incontro da qualche parte ?”
Il tempo di rifletterci ( giusto qualche secondo ) ed ecco fatto…!!!Quello che stiamo organizzando sarà ricordato come il
** 1° meeting nazionale “Noi P0nnnnn… ex matricole Comit” ** Un’occasione per incontrarsi, rivedersi e “conoscersi di persona” in un contesto di relax ed intrattenimento… in una 3 giorni in cui incrementare ( se mai possibile ) quello “spirito di gruppo” che ha sempre contraddistinto tutti noi Comit.
Ovviamente non mancheranno le sfide, sportive e non… giusto per divertirsi e mantenere vivo quello spirito di competizione che non ci è mai mancato.
Pensiamo infatti a tornei di calcetto, tennis, ping pong e tiro con l’arco per i più sportivi…  ma anche a tornei “amarcord” o “incontri mirati” per chi ha appeso le scarpette al chiodo ma ancora non le ha buttate ( immagino, ad esempio, un incontro tra gli ex Reparto Elettronico Milano e gli ex Centro Amministrativo Parma... ma quanti ne potete immaginare voi ? )...
e per i più sedentari ( o i più pigri ) tornei di bocce o di carte… e quant’altro sarà possibile organizzare anche in base ai vostri suggerimenti.
E la sera intrattenimento al piano bar o in anfiteatro… magari con qualche “performance” di qualcuno di noi disposto ad esibirsi per tutti noi ( siamo a caccia di talenti…! ).
Orbene… ecco l’idea :
- il meeting : un’occasione per rendere reale quella richiesta di “contatto umano” che emerge da molti dei nostri messaggi… ritrovarsi per divertirci e giocare, ridere e gioire rivedendo vecchi ex-colleghi, conoscendone di nuovi e ricordando i tempi di “Mamma Comit”
- il periodo : Maggio 2010... una “3 giorni” da giovedì sera a domenica pomeriggio
- il luogo : un villaggio vacanze in centro Italia
e stiamo lavorando per
- realizzare qualcosa di assolutamente indimenticabile ( e ne abbiamo la capacità )
- creare una rete di contatti per raggiungere il maggior numero di ex-Comit ( anche quelli già in pensione o “migrati” verso altre realtà )- organizzare i tornei e le attività di intrattenimento
Quindi… diteci cosa ne pensate, scriveteci e contattateci…  ci interessa il vostro parere... ed ogni suggerimento è ben accetto.
Per il momento mi fermo qui... ma presto mi rifarò vivo con maggiori dettagli.
Un caro saluto a tutti voi ( noi ) ex-Comit.
AndreaAndrea Isca – 347 8611465 – blueais54@gmail.com
Enzo Garofalo – 333 9119466 – info@emmegigama.it

PRECISAZIONE A SEGUITO DI RICHIESTE E MESSAGGI CHE CI AVETE INVIATO :
il meeting è ovviamente inteso con la partecipazione di mogli, mariti, figli, fidanzati, morose... e quanti altri vorranno condividere questo evento.
Contatti:
Andrea Isca 347 8611465  blueais54@gmail.com
Enzo Garofalo 333 9119466 info@emmegigama.it
...e se ancora non lo siete registratevi al gruppo Facebook  "Noi P0nnnnn... ex matricole Comit"
http://www.facebook.com/group.php?gid=34337169621

01/08/2009 Nicoletta Travaglini

Complimenti a tutti per il sito!

12/06/2009 Carmelo Profeta

Prima visita al sito
Il vostro sito mi è stato segnalato da un amico e ex collega, Dirigente Comit in pensione, e mi affretto a prendere contatto con voi.
Faccio parte di un gruppo (Club Amici del Subalpino) che una volta (ahimè) annoverava molte personalità  di prestigio dell'Istituto e che ogni mese teneva una riunione conviviale. Adesso le riunioni ci sono sempre ma, invece di una media di 35/40 presenze siamo ridotti ad una dozzina, in media. Proprio questa sera (25 giugno 2009) avrà  luogo la cena presso il Ristorante Rosa al Caminetto (Piazza Fontana) dell'Hotel Rosa. La prossima riunione sarà  in settembre. Desidereremmo ampliare il numero degli aderenti ed a questo scopo, essendo io il coordinatore, tornerò a farmi vivo presso di voi. Intanto, plaudo all'iniziativa cui mi riservo di offrire, se accettata,  la mia collaborazione.
Vive cordialità  ed auguri.

12/06/2009 Mario Lodi Nostalgia di Comit: incredibile!
Eppure, in quei sei anni di Piazza Scala (1960-66), ho tessuto una rete di amicizie che mi rimane dentro, immutabile.
Legami nati dalla comune trepidazione per i primi passi nella vita reale: si viveva l'uno dell'altro, per non perdersi.
Benvenuta, "Piazza Scala", che rinnovi i fasti del glorioso Notiziario!
11/06/2009 Gherardo Salvati Complimenti per il sito e l'iniziativa.
Occorreva un luogo d'incontro che non seminasse vento ma aggregasse tranquillamente. A presto e saluti affettuosi.
11/06/2009 Vincenzo Coluccelli Mi congratulo con l'autore. Si tratta di un'ottima iniziativa,che credo avrà  senz'altro successo.
11/06/2009 Alessandro Cuccuini Prima visita
01/06/2009 Vincenzino Barone Molto ben articolato. Si vede la mano di un eccellente conoscitore del mezzo tecnologico. A presto ed un carissimo saluto.
01/06/2009 Espedito La Rocca

Ex comit( 1964 - 1995 ) rimasto legato alla grande Banca Commerciale Italiana anni '60,'70, '80 e '90. Ho trascorso i primi dieci anni di lavoro a Milano, per rientrare successivamente nel mio povero Sud. Gli anni trascorsi a Milano sono stati anni indimenticabili. Ho girato un pò tutte le agenzie, compreso l'Ufficio Cambi di Linate. Quanti ricordi piacevoli. In particolare all'agenzia 2 di c.so XXII Marzo e all'Ufficio Cambi di Linate.

31/05/2009 Federico Mastroianni Complimenti per la Vs iniziativa di sicuro interesse per tanti di noi in quiescenza.
Saluti ed auguri a tutti.
02/05/2009 Mario Pessina

Mi sono soffermato su questo sito, convinto di poter rivivere il passato nella Banca Commerciale, ovviamente senza nostalgie, ma da un pò di tempo leggo solo articoli di politica.. e che politica... si riprendono articoli di anni fa su Pansa etc. etc. (Morandi)  Non riesco a capire quale pensiero si voglia far passare, pertanto me ne vado, non visitandolo più; una persona in meno non fa la differenza, ma che grande DELUSIONE !!

Caro Mario, purtroppo devo cospargermi il capo di cenere: HAI PERFETTAMENTE RAGIONE e la tua mail è stata salutare in quanto mi ha fatto capire che mi sono fatto prendere la mano. Ti ringrazio quindi per il tuo giustissimo appunto che mi permette di ovviare per il futuro agli errori che io ho commesso, dei quali mi assumo la piena responsabilità. Spero che in futuro tornerai a seguirci.
Alfredo Izeta - 2 maggio 2009

29/04/2009 Antonino Azzara Esprimo il mio favorevole consenso sulla istituzione del sito e la mia approvazione sui contenuti. Auguri ad Alfredo Izeta che ha voluto realizzarlo per stabilire un confronto sulle idee degli iscritti. Grazie per il suo interesse e la sua spassionata collaborazione
27/04/2009 Sergio Marini Caro Alfredo, non ti smentisci mai!
Il sito è ottimo, così come i contributi di tanti affezionati Colleghi.
Meno male che gli argomenti non sono soltanto legati al triste passato ma anche, e soprattutto, ad un "presente" e ad un "futuro" che interessa davvero tutti noi.
Un grazie affettuoso per il tuo giornaliero impegno e tanti cari auguri a te ed a tutti gli amici di "Piazza Scala"
24/04/2009 Santino De Marco

Se l'odio domina, ci incatena agli inferi, una grande avarizia apre l'abisso dell'insoddisfazione, una solida ignoranza conduce alla sfera animale, se la passione cresce, ci trattiene tra gli uomini, se la gelosia si afferma, ci incatena all'universo degli eroi guerrieri, un profondo orgoglio assoggetta al mondo degli dei. Ecco le sei catene che ci asserviscono al samsara."
Milarepa

09/04/2009 Giovanni Leori Caro Alfredo, complimenti per il sito che sta riuscendo bene.
Tanti cari auguri di buona Pasqua a te e ai tuoi. Ho letto con piacere e gusto, facendo una bella risata, il racconto del caro amico Renzo Saitta che di qui saluto. Infine una mia curiosità : come hai fatto a registrare il dominio "Piazza Scala", nome prestigioso e tanto ambito? Possibile che nessuno ancora ci aveva pensato?

Grazie innanzitutto per i complimenti. Per quanto concerne la registrazione del dominio, tieni presente che utilizzo sempre spazi gratuiti da Altervista: in questo caso il dominio piazzascala (di terzo livello) non esisteva nel circuito del provider ed ho quindi potuto usarlo (se lo spazio fosse stato dei provider più importanti ben difficilmente avrei trovato il dominio libero pur pagando).
10 aprile 2009 - Alfredo Izeta

06/04/2009 Piero Massiglia Prima di tutti un affettuoso augurio di Buona Pasqua, poi complimenti per il bel sito che avete confezionato
05/04/2009 Mario Pessina AUGURO A TUTTI I MIGLIORI AUGURI DI UNA BUONA PASQUA !!
04/04/2009 Giuseppe Cafagna Avanti tutta
03/04/2009 Ignazio Messina

Ho letto molte cose simpatiche e utili. Continuate, se riesco contribuirò anche io con notizie e racconti.
Ciao a tutti.

30/03/2009 Pietro Mi viene da piangere per la commozione e per la rabbia di essere un ex bancario. Alla tenera età di 58 anni sono stato costretto per le varie fusioni e per il tradimento dei sindacalisti che ci hanno venduto ad accedere alla pensione, quando avrei voluto restare in servizio fino ai 65 ed oltre. Da giovanissimo ho avuto la fortuna di essere stato assunto e la mia vita senza la Banca non è soddisfacente, mi manca l'impegno ad alzarmi per recarmi al lavoro, la soddisfazione la sera del pensiero d'essermi guadagnato il pane quotidiano, la gioia d'aver adempiuto al mio compito ed essermela cavata brillantemente, il piacere d'appartenere ad una Azienda importante.
Oggi penso che le fusioni si sono dimostrate un errore perchè l'Italia è ancora attaccata al campanile e le ex Casse Rurali si stanno affermando sempre più a discapito dei mega gruppi che servono solo agli alti dirigenti ma sono lontane dal tessuto nazionale sento la mancanza delle banche che hanno fatto la storia.
La Banca Commerciale Italiana, La Banca Nazionale del Lavoro, Il Credito Italiano, Il Banco di Napoli, il Banco di Roma, Il Banco di Sicilia, Le Casse di Risparmio ecc. Ricordo da bambino La via migliore, il giornalino che l'Italcasse distribuiva agli scolari. Che tristezza essere pensionati.
28/03/2009 Stelvio Tripepi Congratulazioni per l'ottima iniziativa! Un caro saluto a tutti
25/03/2009 Santino De Marco Ciao Alfredo!
Sto aspettando l'autista per andare a Paola a prendere il treno per Roma.
A proposito di archeologia devo segnalarti che qui in Calabria vi sono cose molto interessanti.
13/03/2009 Maurizio Arpaio Cari Amici, oggi mi sono soffermato sul GUESTBOOK di questo sito ed ho ripercorso indietro ,attraverso i nomi che ho trovato, buona parte della mia carriera e certamente dei miei anni migliori.
Leggendo, ho fatto delle considerazioni: avete notato che benchè di tante parti diverse d'Italia e magari di età diverse, tutti esprimiamo un unico e sincero sentimento? Quello di sentirci parte della grande COMIT.
Avete pensato che con noi, scomparirà la tradizione viva? Ci saranno gli INTESA ma sono certo che nessuno di loro si sentirà parte di una grande famiglia.
E' con questo spirito che saluto il lombardo TORRETTA ed il sardo TALONGU nonchè tutti voi, amici d'Arme!
10/03/2009 Andrea Figlioli Ho appreso da mia mamma l'indirizzo del sito e ho subito visto che ha inserito tra gli amici quello dedicato a mio padre. E ho notato con enorme piacere che ha messo la sua fotografia.Sono molto felice di questo e quanto prima ricambiero' il favore.
04/03/2009 Santino De Marco COMMENTO DELLA SIGNORA DE MARCO A PROPOSITO DELLE FOTOGRAFIE DI BARBERIS: ""BELLISSIME ! PROPRIO BELLE ! COMPLIMENTI !""
01/03/2009 Luigi Talongu Un caro saluto
27/02/2009 Benny Marangelli Mi complimento con tutti voi ad maiora.......
27/02/2009 Luciano De Carli Leggo solo ora il tuo comunicato. Vedo solo ora il nuovo sito. Che dire? Mi sento a casa, la', in quella piazza. E a forza di passarci, prima o poi ci incontreremo. Bravo e sempre piu'professionale.
26/02/2009 M.M. Un caro saluto a tutti, in particolare a Mario Pessina e Marco Cadegiani ed ovviamente al grande Alfredo. Un ottimo inizio che mi auguro non abbia termine. Io sono ancora in servizio c/o questa specie di banca che chiamano Intesa Sanpaolo. Ormai i tempi della Comit, nel bene o nel male, sono finiti e sinceramente invidio chi ha potuto lasciare la "staffa".
26/02/2009 Guido Guidi E' certamente bello ritrovarsi a chiacchierare davanti alla VERA e UNICA BANCA ed i ricordi saranno dolci anche se abbiamo lottato per affermarci e cosi si ritrovano gli amici con cui si è¨ collaborato fattivamente senza promesse o ricatti. Si ritrovano i veri SIGNORI per educazione e preparazione.
Anche se a lato rimangono i problemi che ci lascia Banca Intesa.
25/02/2009 Riccardo Sono disorientato! vorrei capire i motivi di questa situazione.
Grazie. Ciao Alfredo.
Riccardo
25/02/2009 Maurizio D'Angelo Noto con piacere che hai la grinta di sempre !
Frequenterò volentieri questa tua nuova creatura.
24/02/2009 Giovanni Australia - situazione italiana
Ho apprezzato le foto sull'incendio in Australia, che fanno buona informazione su questo disastro, dovuto a tanti fattori, tra cui i piromani che esistono a tutte le latitudini.
Morandi fa una chiara e lucida analisi della attuale situazione politica italiana. Condivido molte delle sue osservazioni. Però su Veltroni spende poco. Non basta essere buoni ed onesti. Purtroppo Veltroni, che io stesso ho votato alle primarie (così come avevo votato Prodi) ha commesso errori clamorosi in sede di alleanze, coi radicali e Di Pietro. Di Pietro farà opposizione, ma come uomo politico non merita la sufficienza. Dopo dieci secondi che parla perde il filo del discorso o strabuzza gli occhi. Poi non è stato leale con Veltroni. L'alleanza con i radicali ha spaventato i cattolici ed ha dato il colpo di grazia al PD. In Italia non c'è¨ solo il Vaticano. Berlinguer con il suo compromesso storico aveva capito le cose: coi cattolici bisogna saper dialogare. Lo scontro frontale con loro non paga. La cultura cattolica è portatrice di tanti valori positivi. Il nuovo Papa ha commesso degli errori, forse non ben consigliato. Ma questo è un altro discorso che porta lontano (ho delle idee in proposito).
24/02/2009 Giovanni Leori Contro i negazionisti (incendi in Australia)
Bene a pubblicare questo documento fotografico, tragico quanto mai, ed a ricordare le parole del generale "Ike". Però non c'è la provenienza. Da chi arriva? Grazie. Giovanni Leori

Le foto arrivano da Giuliano Guazzoni (che ci legge in copia e può dirti di più), per conto di Mauro Camera (quest'ultimo le ha avute da un amico che risiede in Australia).

21/01/2009 Mario Pessina sono entrato nel sito dopo aver parlato con un ex comit come me... che nostalgia rivedere la "mia banca" ...(sono stato assunto il 1 aprile 1967) distrutta da personaggi....  pazienza Sono orgoglioso di essere stato un Comit e ancora oggi, in pensione da 1 anno, non mi riconosco in Intesa ...
19/01/2009 Arnaldo De Porti Ribadisco che questa iniziativa diventa sempre più interessante. Infatti siamo tutti di nuovo insieme. Mi pare, la butto là con un po' di forzata fantasia, che noi sembriamo una specie di "BANCA OMBRA", molto seria, in opposizione al sistema-Istituzione di oggi. Chissà che non lo siamo davvero come l'attuale...governo ombra ?
Ciao a tutti
05/01/2009 Marco Cadegiani Auguri a tutti di buon anno
03/11/2008 Vincenzino Barone Un abbraccio circolare
Non ho imparato molto del dialetto meneghino, nei venti anni di vita milanese, ed il mio "se vedum" era peggiore persino di quello di Gino Bomba. Ma a Piazza Scala, e con gli amici lombardi, mi sento ancora come a casa.
Un ricordo particolarmente affettuoso.
Vincenzino
01/09/2008 Santo De Marco Vive congratulazioni per l'iniziativa.
Spero di poter dare, in futuro, il mio modesto contributo. Cordiali saluti.
Santo De Marco
Presidente Associazione Pensionati ex CARICAL - Cosenza
01/09/2008 Mauro Pispola Il nostro passato non è ancora storia.
La nostalgia ci offusca la memoria.
Abbiamo avuto tanto .. e dato quanto?
speriamo che i nostri figli possano avere altrettanto
31/08/2008 Tonino Sau Buon giorno e salute a tutti,
Circa un mese fa, sono capitato a Milano per una visita medica di controllo di mia moglie, e avendo la mattinata a disposizione mi sono recato al centro ed ho avuto modo di curiosare e di entrare dopo 37 anni in Piazza della Scala ( chiaramente nella filiale storica della Comit. Ho avuto modo di notare che quasi tutto era come nel settembre del 1971 compresa la facciata con la storica scritta " Banca Commerciale Italiana ", anche si mi sembra che l'immobile sia passato di mano due o tre volte doppiando sempre il valore base dei quasi falliti ( vedi dichiarazione dell'ex sottosegretario Brambilla). Sono entrato ho guardato, ho sognato e sono uscito contento che qualcosa in cui ho creduto e per la quale ho lavorato esiste ancora veramente, alla faccia di molti senza nome e senza volto. Grazie a voi quindi, che chiunque possa pensare che qualcuno in questo momento e là in piazza della Scala a che se ha bisogno di qualcosa abbia una risposta.
Con tanti ringraziamenti e augurissimi.
31/08/2008 Mauro Alonge Cari amici, è' sempre un piacere incontraci in Piazza Scala davanti alla On:DC e Sede Milano per fare 4 chiacchiere e rivederci e se fa freddo prendere un aperitivo in Galleria. Congratualzioni per il sito e arrivederci a presto.Un caro saluto.
Mauro Alonge pensionato ed ex grande COMIT.
31/08/2008 Roberto Liberali Ho scoperto durante il mio "navigare" questo nuovo sito che spero possa diventare un punto di riferimento soprattutto per gli ex-Comit come me che in "Piazza Scala" hanno trascorso gli anni della loro giovinezza.
Complimenti e saluti a tutti.
31/08/2008 Franco Bisogni Ai vecchi amici carissimi saluti. Perchè non rivederci?
31/08/2008 Roberto Ceroni Bravi veramente! A presto.
31/08/2008 Mauro De Berardinis Buona l'iniziativa.
30/08/2008 Luigi Manstretta Complimenti per il nuovo sito.
24/08/2008 Jeanpaul Torretta

In effetti è quello che avrebbe dovuto essere il nostro forum con in più le news giornaliere o mensili come era intendimento di Alfredo. Auguri